Giovane band: NORAM

Loro sono i Noram, giovane band metal di Napoli.

Si sono formati nel 2018 grazie a un incontro fortuito tra Marco (batteria) e Alfredo (chitarra solista) ad una festa.

Sono arrivati alla formazione attuale dopo varie peripezie: Victor (voce) era un vecchio amico di Alfredo, Bruno (basso) si è distinto dopo tanti altri bassisti che hanno mollato, Francesco (chitarra ritmica) fu un ottimo compagno di musica, ma fu poi sostituito da Miriano (a sua volta amico di Bruno).

Per noi la musica è il modo più diretto e spontaneo di esprimerci, di farci sentire, di parlare dei problemi che affliggono il nostro pianeta, ma nella vita non siano così seriosi come potrebbe sembrare.

Il 17 novembre 2020 hanno rilasciato il primo EP, "Antropocene", che raccoglie cinque brani scritti nell'ultimo anno e da cui traspaiono le loro influenze tipicamente metal oldschool e hardcore, affiancate alla tradizione del cantautorato italiano per quanto concerne i testi.

La penna parla di rapporti causa effetto tra società e individuo, ovvero di come i i due mondi possano influenzarsi a vicenda.

A volte danno maggior risalto al mondo interiore, altre volte a quello della collettività, con un occhio rivolto sempre a ciò che ci circonda.

Hanno infatti scritto “Antropocene” per fornire una scintilla in grado di permettere a una società dormiente di ripensare l'amato mondo, troppo spesso ignorato in favore del guadagno personale.


Il termine “antropocene” indica l’era geologica in cui viviamo, dove l’essere umano è il principale agente di macrocambiamenti sulla Terra, a livello climatico e non solo.

LINK UTILI:

Pagina instagram : https://instagram.com/noram.band?igshid=1spx5yidj6psr

Pagina Facebook : https://www.facebook.com/noram.band/

Link Spotify per l’ascolto di Antropocene

https://open.spotify.com/album/2D2FhrSTxSGKtGQ8CxIzx8?si=AwFlEtofTF2VyxtCSFLFKg

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti