Marco Zàppia, il pianista Nebroideo


Nato a Patti nel 1996, ha cominciato a suonare il pianoforte all’età di cinque anni. A dodici anni è entrato al Conservatorio “Arcangelo Corelli“ di Messina sotto la guida del maestro Gaetano Indaco di cui è tutt’ora allievo, riportando ottimi risultati nel suo percorso di studi. Ha conseguito attualmente la laurea di I livello in pianoforte con 110 e lode, ed è iscritto alla biennale di II livello. Ha partecipato ad un’audizione concorrendo con i neo-laureati con il massimo dei voti nell’anno accademico 2017/18 del conservatorio A.Corelli, vincendo la borsa di studio messa in palio dall’associazione Rotary Club Messina Peloro per la migliore performance.

Ha partecipato come solista a diversi concorsi nazionali ed internazionali aggiudicandosi importanti premi: il primo premio assoluto in occasione del concorso nazionale “Salvuccio Percacciolo” nelle tre edizioni (2010-2014-2015), esibendosi al Teatro Vittorio Emanuele di Messina in occasione della cerimonia conclusiva di premiazione dell’edizione del 2010; il primo premio al concorso nazionale “V. Bellini”; il primo premio al concorso nazionale “G. Ierna” di Floridia nel 2013; il primo premio al concorso nazionale “P. Mandanici” di Barcellona P.G. nel 2014 e nel 2017; nel corso del 2017 ha vinto il primo premio al concorso internazionale “L. S. D’Agata” ad Acireale. Nel 2018 ha vinto il Primo Premio assoluto al Concorso Nazionale “B.Albanese” di Caccamo (PA) e si è aggiudicato il Primo Premio al Concorso internazionale “Amigdala” di Aci Bonaccorsi (CT). Ha partecipato al Concorso “Crescendo” organizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana ed è stato selezionato tra i primi dieci finalisti tra un centinaio di giovani musicisti concorrenti. Nel 2019 si è aggiudicato il secondo premio al concorso internazionale “Crescendo Fortissimo” di Firenze. È stato selezionato, attraverso un’audizione a livello regionale, tra i musicisti che faranno parte dell’orchestra giovanile siciliana per il biennio 2018-20.

Ha preso parte anche a numerose Rassegne musicali tra cui la Rassegna Musicale “Schizzi Sonori“ presso il Centro Culturale Expo di Pedara (2011-2013), la Rassegna Musicale “Giovani Esecutori” di Giarre ( 2011-2012 ) la Rassegna musicale “Città di Barcellona Pozzo di Gotto” (dal 2006 al 2016). Ha suonato per vari Enti ed Associazioni musicali tra cui l’Associazione” Euterpe” di Lipari (2017-2018), l’Accademia Musicale Artistica Culturale “Nino Pino Balotta” di Barcellona Pozzo di Gotto, il Cefalù Piano Festival 2018, la stagione concertistica “Riflessuoni” organizzata dal Conservatorio A.Corelli di Messina. Si è esibito inoltre per la Città Metropolitana di Messina in diverse occasioni, tra cui la VI, VII e VIII edizione della Settimana Quasimodiana (2016, 2017 2018) e la Festa Europea della Musica nelle edizioni del 2016, 2017, 2018, 2019.

Si è perfezionato in diverse Masterclasses, tenute da maestri di livello internazionale, quali Bruno Canino e Calogero Di Liberto (2015), Vincenzo Balzani, Roberto Cappello, Giacomo Miglioranzi, Gerard Marie Fallour (2016), Pierluigi Camicia, Leslie Howard (2017), Michele Campanella, Michele Marvulli, Edoardo Torbianelli, Benedetto Lupo (2018), Alexander Hintchev (2019). Ha inoltre frequentato un corso annuale di alto perfezionamento di pianoforte tenuto dal M° Gilda Buttà nell’ambito del progetto “In Musica“ 2015. Ha frequentato nel 2016 a Forio, nell’isola di Ischia, un corso di Orchestrazione, Composizione, Trascrizione e Arrangiamento con il M° Aurelio Samorì e tra il 2016 e il 2017 un workshop di musica elettronica a cura del M° Carmelo Mafali presso l’Associazione Artistico Culturale Musicale “Note D’Arte”, sede ufficiale del Modern Music Institute di Messina. Ha inoltre frequentato una Masterclass annuale di Direzione d’orchestra Sinfonica con il Maestro Bruno Cinquegrani nell’anno accademico 2017-18.

Insieme agli interessi pianistici coltiva la passione per la composizione. Ha composto diversi brani per pianoforte e per varie tipologie di ensemble, ed è iscritto dal 2015 alla Siae. Ha vinto il terzo premio al concorso musicale nazionale Placido Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto nel 2017 con la composizione per pianoforte “La Marcia degli Animali”. Nello stesso anno ha partecipato alla Masterclass di Tecnica di Composizione Musicale per il Cinema tenuta dal Maestro Franco Piersanti presso Fondi (LT); nel 2018 ha aderito inoltre alla Masterclass di Composizione pianistica e per quartetto d’archi tenuta a Trapani dal Maestro Orazio Sciortino. Ha partecipato nel 2019 ad una Master di I livello in Musica per le immagini e per i media con docenti rinomati quali Paolo Buonvino, Marco Betta, Gilda Buttà, Virginio Zoccatelli, Giuseppe Vasapolli, Giuseppe La Rosa, Giulia Tagliavia.

Prestissimo i link delle varie piattaforme online, (in fase di lavorazione), per potere ascoltare musica classica interpretata da me e composizioni inedite! Nell’attesa, digitate su Youtube il mio nome e cognome per trovare numerose performance di celebri brani di musica classica!

89 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti